Gynaikos Centro Medico Logo

Agopuntura Prato

Prenota la tua agopuntura presso il nostro centro medico a Prato
Agopuntura Prato

Che cos’è e a cosa serve l’agopuntura?

L’agopuntura è una tecnica di medicina tradizionale cinese. Si tratta di un’antica metodologia terapeutica che ha lo scopo di ristabilire lo stato di salute e di benessere del soggetto, mediante l’inserimento di alcuni aghi in specifici punti del corpo umano.

Secondo la medicina tradizionale cinese, stimolando questi determinati punti si possono correggere gli squilibri nel flusso del QI (energia vitale). L’agopuntura va a stimolare quei punti in cui la nostra energia vitale è accessibile per eliminare i blocchi che possono creare disagi fisici e ripristinare l’equilibrio energetico dell’individuo, garantendo lo stato di benessere.

Per quali patologie è indicata l’agopuntura?

Numerose Istituzioni Sanitarie Internazionali, tra cui WHO (World Health Organization) e i NIH (National Institutes of Health), si sono espresse a favore dell’agopuntura per il trattamento di diverse patologie:

  • Infertilità
  • Supporto durante le tecniche di PMA (FIVET-ICSI)
  • Patologie ginecologiche
  • Irregolarità del ciclo e del flusso mestruale
  • Amenorrea
  • Dismenorrea
  • Sindrome premestruale
  • Sindrome climaterica
  • Leucorrea
  • Infezioni genito-urinarie recidivanti
  • Patologie andrologiche
  • Patologie neurologiche (esempio cefalee)
  • Patologie muscolo scheletriche
  • Patologie dermatologiche
  • Patologie cardiovascolari
  • Patologie urologiche
  • Patologie endocrinologiche
  • Patologie gastroenterologiche
  • Patologie orl
  • Patologie psichiatriche
  • Supporto nelle terapie oncologiche
  • Supporto in regimi dimagranti o per le dipendenze (tabagismo)

A cosa serve l’agopuntura durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, l’agopuntura viene utilizzata per prevenire e curare fastidi più o meno lievi, tra cui:

  • nausea gravidica nel primo trimestre
  • cefalee
  • sciatalgie
  • dorsalgie
  • analgesia
  • potenziamento della dinamica uterina nel corso del parto
  • Ipogalattia (scarsa quantità di latte durante l’allattamento)

Durante l’ultimo trimestre, l’agopuntura può essere utile per preparare il corpo al parto con nell’induzione del travaglio oppure nel rivolgimento del podalico.

A cosa serve l’agopuntura durante la menopausa?

La menopausa è una fase significativa e delicata nella vita di ogni donna. Durante la menopausa, l’agopuntura viene utilizzata per prevenire e curare fastidi più o meno lievi, tra cui:

  • Vampate di calore
  • Cefalea
  • Ansia
  • Sudorazione notturna

Sono previste norme di preparazione?

L’agopuntura non prevede particolari norme di preparazione.

Gli aghi non verranno introdotti in zone cutanee sede di infezioni, di ferite o di neoformazioni. Inoltre, ogni singolo ago è contenuto in una confezione sterile ed è monouso, quindi non vi sono rischi di infezione.

MEDICI

Ginecologia ostetricia

Precedente
Successivo

PRENOTA SUBITO LA TUA VISITA