Ecocardiogramma Prato

Prenota l’ecocardiogramma presso il nostro centro medico a Prato
Ecocardiogramma Prato

Che cos’è e come funziona l’ecocardiogramma?

L’ecocardiogramma è un esame rapido, indolore e non invasivo che utilizza le onde sonore per creare immagini dinamiche del cuore e dei vasi sanguigni vicini.

Si svolge come una comune ecografia e non presenta alcun tipo di controindicazione.

 

A cosa serve?

L’esame permette di verificare la struttura del cuore, analizzare il flusso sanguigno e valutare le condizioni delle camere del cuore (atri e ventricoli).

 

Tramite l’elettrocardiogramma il cardiologo può diagnosticare:

  • eventuali danni dovuti ad un infarto del miocardio
  • un eventuale scompenso cardiaco
  • eventuali cardiopatie congenite, cioè malattie cardiache presenti fin dalla nascita
  • problemi alle valvole cardiache
  • eventuali cardiomiopatie
  • eventuali endocarditi, cioè infiammazioni delle pareti interne del cuore o delle valvole cardiache

 

Come si svolge l’ecocardiogramma transtoracico?

L’ecocardiogramma transtoracico (ETT) consiste nella valutazione del cuore tramite un trasduttore (il dispositivo comunemente utilizzato per le normali ecografie) direttamente sul petto del paziente.

 

Come si svolge l’ecocardiogramma sotto sforzo?

L’esame sotto sforzo viene eseguito durante o subito dopo un esercizio fisico praticato di solito con una cyclette o un tapis roulant.

 

Come si svolge l’ecocardiogramma transesofageo?

Si tratta di un esame invasivo che può causare fastidio al paziente e per questo viene eseguito previa applicazione di un anestetico locale in forma di spray sulla gola.

 

Consiste nel far passare una piccola sonda attraverso bocca e gola nell’esofago fino allo stomaco. Si tratta comunque di una procedura indolore e non pericolosa, ma si consiglia di non mangiare per almeno due ore prima dell’esame.

MEDICI

Cardiologia

Precedente
Successivo

PRENOTA SUBITO LA TUA VISITA